Rescue Italia Academy

La nostra Academy è nata dal confronto con i tanti bagnini che seguono Rescue Italia. In moltissimi ci hanno chiesto di approfondire le tecniche del salvataggio e metterle alla prova in scenari reali.

E’ così che abbiamo pensato di elaborare il WORKSHOP Rescue Italia: due giorni per conoscere nuove attrezzature come rescue board, rescue sup, rescue tube e rivedere tutte le tecniche sanitarie grazie ai fantastici simulatori messi a disposizione da Sofrapa.

Non si tratta di un corso e non vuole sostituirlo, chi vuole imparare la rescue board ed il rescue sup fa bene a frequentare i corsi delle didattiche nazionali. Il Workshop di Rescue Italia è qualcosa di diverso, è molta pratica e poca teoria con un approccio completamente diverso dalle didattiche. L’obbiettivo è quello di sottoporre i partecipanti a situazioni reali e pratiche.

Non sono previste pause durante il corso, gli allievi vengono divisi in gruppi ed ognuno affidato ad una stazione con un’istruttore. Uno strumento per partecipante. Nessuno resta in spiaggia ad osservare gli altri che si esercitano perché tutti si esercitano!

E poi a rotazione alla stazione successiva.

I partecipanti vengono sottoposti ad un forte stress fisico, psicologico ed emotivo. Sono previste simulazioni nelle quali viene verificata la prontezza nella reazione, la stabilità mentale oltre alla capacità di esecuzione tecnica.

Un punto sul quale il workshop si focalizza è far comprendere ai partecipanti l’importanza di lavorare in team. E’ qualcosa di non sufficientemente elaborato, a nostro avviso, durante i corsi di salvataggio ma è assolutamente vitale in ogni operazione di rescue. Non esistono supereroi solitari nel mondo del salvataggio ma grandi team fatti di eccellenti professionisti!

Gli istruttori del corso sono dei professionisti che provengono da tutte le didattiche.

Il workshop è aperto a qualsiasi bagnino con il brevetto in corso di validità.