Chiuse le indagini sulla morte del bambino deceduto nella piscina comunale di Cosenza

COSENZA. Il sostituto procuratore del tribunale di Cosenza ha chiuso le indagini preliminari sulla morte del piccolo Giancarlo Esposito, 4 anni, morto il 2 luglio scorso nel kinder garden della piscina comunale di Cosenza. Cinque persone nel registro degli indagati. 

Per leggere l’intero articolo clicca qua.