Trattamento economico del Bagnino di salvataggio italiano

L’inquadramento salariale del bagnino di salvataggio italiano è inserito all’interno del Contratto Collettivo Nazionale per i lavoratori (CCNL) del Settore del Turismo.

Può sembrare strano che la funzione di un soccorritore venga inserita nel comparto turismo ma è questo è.  I livelli previsti sono 4 e vanno da quello d’ingresso ovvero il sesto a quello di vertice il terzo dove maggiori funzioni e responsabilità corrispondono a un maggiore stipendio.

Infine, in molte zone d’Italia le organizzazioni sindacali hanno contrattato condizioni particolari e migliori (esempio la tabella contrattuale esposta in basso è il contratto riservato ai bagnini versiliesi). Una cosa è sicura nessun bagnino può essere assunto con un contratto di volontariato. 

Ecco i livelli lavorativi di un bagnino:

Terzo Livello (Capo Bagnino – Istruttore di ginnastica correttiva – Capo operaio)

Appartengono a questo livello i lavoratori che svolgono mansioni di concetto o prevalentemente tali che comportano particolari conoscenze tecniche ed adeguata esperienza; i lavoratori specializzati provetti che, in condizione di autonomia operativa nell’ambito delle proprie mansioni, svolgono lavori che comportano una specifica ed adeguata capacità professionale acquisita mediante approfondita preparazione teorica e/o tecnico pratica; i lavoratori che, in possesso delle caratteristiche professionali di cui ai punti precedenti, hanno anche delle responsabilità di coordinamento tecnico-funzionale di altri lavoratori.

Retribuzione: 756,90 euro (paga base) a cui deve essere aggiunta la contingenza pari a circa 550,00 euro

 

Quarto Livello (Segretario – Operaio specializzato – Infermiere – Pedicurista – Manicurista – Massaggiatore – Barbiere e Parrucchiere – Istruttore di nuoto con brevetto – Stenodattilografo con funzioni di segreteria)

Appartengono a questo livello i lavoratori che, in condizioni di autonomia esecutiva, anche preposti a gruppi operativi, svolgono mansioni specifiche di natura amministrativa, tecnico-pratica o di vendita e relative operazioni complementari, che richiedono il possesso di conoscenze specialistiche comunque acquisite.

Retribuzione: 687,65 euro (paga base) a cui deve essere aggiunta la contingenza pari a circa 550,00 euro

 

Quinto Livello

(Cassiere – Magazziniere comune – Addetto all’amministrazione del personale, al controllo amministrativo, al ricevimento cassa, alla segreteria, al controllo merci e movimento personale, con mansioni d’ordine – Bagnino – Dattilografo – Addetto vendita biglietti – Operaio qualificato – Addetto a mansioni di ordine)

Appartengono a questo livello i lavoratori che, in possesso di qualificate conoscenze e capacità tecnico-pratiche svolgono compiti esecutivi che richiedono preparazione e pratica di lavoro.

Retribuzione*: 614,92 euro (paga base) a cui deve essere aggiunta la contingenza pari a circa 540,00 euro

 

Sesto Livello

(Operaio comune – Inserviente di stabilimento – Lavandaio)

Appartengono a questo livello i lavoratori che svolgono attività che richiedono un normale addestramento pratico ed elementari conoscenze professionali.

Retribuzione*: 557,55 euro (paga base) a cui deve essere aggiunta la contingenza pari a circa 520,00 euro

Per maggiori info: CCNL TURISMO 2014

 

Rescue Italia_Tabella Salariale Bagnino2013.jpg

Tabella Salariale per gli Assistenti Bagnanti ancora valida. (calcolata su 10 ore giornaliere per 6 giorni settimanali) – CCNL di categoria con patto integrativo della Versilia