Come scrivere il CV del bagnino di salvataggio

In ogni caso non dimenticare mai di farti la domanda scritta su questo cartello “Sei sicuro che sia il lavoro adatto a te?”

Il brevetto di bagnino di salvataggio può essere il primo passo per l’accesso al mercato del lavoro dei bagnini. Benché sia un settore ancora gestito all’antica dove il colloquio di lavoro si risolve in una serie di domande molto semplici e si chiude con una stretta di mano un curriculum vitae (CV) ben scritto e che metta in evidenza le vostre capacità, aspirazioni e richieste può essere un buon biglietto da visita.

Ecco alcuni suggerimenti:

  • non andate oltre le due pagine: state cercando un lavoro, non vi state candidando al premio Nobel;
  • non dimenticate di inserire tutte le vostre certificazioni e gli aggiornamenti;
  • inserite le vostre abilità trasversali sia in ambito di manutenzioni (verniciatura; muratura; ecc) che in ambito ricreativo (istruttore surf, istruttore nuoto; animatore; karaoke; ecc).
  • inserite le vostre precedenti esperienze lavorative specificando le mansioni;
  • mettete le referenze (i contatti di due precedenti datori di lavoro) di almeno due esperienze!
  • siate pro-attivi ed inserite la vostra disponibilità e preferenze!

 

Abbiamo creato questo modello di CV per aiutarti … scaricalo e personalizzalo: Modello_CV_Bagnino di Salvataggio