Bollettino Bagnini Luglio 2016

Il mese di luglio 2016 si apre con la mitica sfida dei bagnini a Cervia, la “Bagnini Race“. La spunta su tutti Fabrizio Martini. 

Il due luglio i bagnini di Porto Sant’Elpidio (Fermo) risultano decisivi nel soccorrere una donna colta da malore in acqua. 

Il 7 luglio si registra un salvataggio ad Ostuni operato dai bagnini di salvataggio Ignazio Corvitto e Stefano Gatto. 

Determinante intervento dei bagnini di salvataggio il 22 luglio salvataggio nel maceratese salva la vita di un giovane. 

Il 30 luglio il bagnino Mathias Mezzogori, il bagnino del Cus Salvataggio, ed i suoi colleghi salvano a Lido  Scacchi due turisti bresciani.     

Il 23 luglio i bagnini Gabriele D’anna, Giuseppe Vaiana e Francesco Pipitone sono protagonisti del salvataggio di un piccolo cucciolo di delfino nel pomeriggio di giovedì intorno alle 17 30 nei pressi del lido Monnalisa a Tre Fontane.

A Santa Severa (Roma), decisivo intervento dei cani bagnino e dei loro operatori delle unità cinofile dei Sics salvano padre e figlia.

Il rapido intervento dei bagnini di Martinsicuro (Teramo) salva dei velisti in pericolo a causa del ribaltamento del loro mezzo. Intervento coadiuvato dalla Capitaneria di Porto. 

Sul fronte della “professione bagnino” vi riproponiamo l’intervento/sfogo di un collega dal tema “salviamo le persone non siamo dei tuttofare”. Merita una lettura. 

 

salvataggio a baia domizia

Molti altri interventi di salvataggio operati nel mese di luglio non trovano posto in questo articolo poiché mancanti della versione on-line. Al tempo stesso siamo sicuri che moltissimi altri interventi non hanno trovato posto sui giornali ma sono stati decisivi per salvare vite umane.