Bagnina aggredita per difendere un cane

Capaccio Paestum / Campania. La bagnina Michela Grandino, 23 anni, interviene per fermare dei ragazzi che stavano aggredendo un cane indifeso. Scoppia un’accesa discussione che sfocia in un’aggressione nei confronti dalla bagnina.

La bagnina ha sporto denuncia presso il locale comando dei Carabinieri.

Per leggere l’intera notizia clicca qua.